UISP Rivarolo e infortuni sconfiggono il Loano

Sconfitta amara per gli Under 20 in una gara, contro una squadra forte, sia fisicamente che tecnicamente e fortemente condizionata dagli infortuni occorsi ai nostri giocatori durante il match. Nonostante tutto i nostri hanno provato a stare in partita mettendo tanta intensità e corsa, a discapito di un po di lucidità.

Ben tre giocatori, Alessio Volpi, Raffaele Riccio e Nicola Vaccarezza, sono costretti ad uscire dal campo mentre il quarto, Francesco Nattero, sottoponendosi costantemente alle cure del fisioterapista Simone Volpi, riesce a continuare la gara, seppur in non perfette condizioni.

 La cronaca della gara racconta di un avversario che parte subito forte, portandosi a +11 nei primi minuti di gara; i nostri non si perdono d’animo e, nonostante il primo infortunio, distorsione alla caviglia per Alessio Volpi, recuperano fino al punteggio di 13 a 17 a fine primo quarto. Pochi minuti dopo l’inizio del secondo periodo il secondo dei tre infortuni, sempre distorsione alla caviglia per Raffaele Riccio, ovvero fuori 2 giocatori prima di metà gara. Come se non bastasse, allo scadere del secondo quarto, fallo su tiro da 3 e liberi realizzati che portano al punteggio provvisorio di 29 a 39. Nel terzo quarto buon inizio dei nostri che danno l’illusione di una possibile rimonta ma la pronta reazione degli avversari li riporta a distanza di sicurezza. A circa metà dell’ultimo periodo, il terzo infortunio, decreta la fine della gara che termina con un passivo, non del tutto sincero, di 23 punti.

Coach Alessandro Taverna commenta così la gara: “Abbiamo affrontato una squadra grintosa e fisicamente prestante, senza cercare scusanti, gli infortuni, già dal primo quarto, hanno condizionato la nostra prestazione. Dobbiamo continuare a lavorare duramente in settimana e sono sicuro che tra non molto potremmo raccogliere i frutti. Anche al tiro dobbiamo migliorale e lavoreremo per questo.”

Miglior realizzatore per i loanesi Riccardo Scarrone, classe 2001, con 10 punti, seguito da Altamura, 8 punti, Sodano e Troilo, 7 punti.


Annunci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.