Serie D: inizia bene l’anno per il Basket Loano

Non sono bastati i canonici 40 minuti di gara al Basket Loano Pasta Fresca Bussone, per avere ragione del Villaggio Sport Basket. Infatti si ricorso all’overtime per legittimare la rivincita a favore dei Loanesi, dopo il 54 pari dei tempi regolamentari.

La cronaca della gara racconta un Basket Loano in palla nei primissimi minuti di gara, facendo subito capire che la musica, rispetto alla gara di andata, è notevolmente cambiata. Altrettanto vero che gli avversari avevano delle defezioni, ma beato chi non c’è passato …

Comunque sia, la reazione dei forti avversari non tarda ad arrivare e si va al riposo con la squadra di casa sotto di 1 punto. Terzo periodo all’insegna del ritmo imposto dai Loanesi con un parziale di 15 a 9, ma la parola fine non la si può scrivere nemmeno alla squillo della sirena dell’ultimo quarto, quando una tripla del playmaker Luca Toschi di Villaggio Sport obbliga le squadre ad affrontarsi per altri 5 minuti. I nostri sembrano letteralmente un’altra squadra e sbrigano la pratica come una cosa da poco con il parziale di 12 a 2 a porre fine alla contesa.

Una vittoria decisamente importante per iniziare con il piede giusto e dare ulteriore autostima e morale ad un gruppo che comincia ad avere la propria identità. A tratti si sono visti cali di intensità difensiva e frenesia in attacco, problemi noti, ma anche ottime fasi di gioco con buona circolazione di palla e buone letture offensive e conseguenti scelte.

Per il tabellino marcatori troviamo in vetta Paolo Bussone con 15 punti, quindi Daniele Giulini con 14 punti e Marco Borgna con 12 punti.

Prossimo impegno la difficile trasferta a La Spezia contro Scuola Basket Diego Bologna.

Annunci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.