Sconfitta anche nella seconda della fase orologio per gli Under 18

Con una formazione rimaneggiata a causa delle assenze di quasi tutti i “lunghi” i ragazzi di coach Marco Rostirolla subiscono la sconfitta, ad opera di Pallacanestro Vado “A”, anche nella seconda gara della fase orologio del Campionato Regionale Under 18, Girone “A”. La gara non è mai stata in discussione, se non per i primissimi minuti, unico periodo dove abbiamo tenuto testa ai padroni di casa. Pallacanestro Vado ha letteralmente dominato i nostri concludendo con oltre 40 punti di margine.
Ma vediamo il commento di coach Marco: “Partita che dura cinque minuti, dopodiché Vado prende 10 punti di distacco e da li il divario prende sempre più consistenza sino ai 42 punti di scarto finali. Troppa differenza fisica tra noi e loro, Vado si presenta con tre torri di due metri, mantenendone in campo sempre due, mentre noi per contro abbiamo solo Mirko Poggi e Pecchioni. Purtroppo paghiamo a caro prezzo l’assenza di quasi tutto il reparto lunghi (Chisari, Nattero e Forlani ) , di Monterosso (che a rimbalzo ci avrebbe fatto comodo ) e di Matteo Dellisola . Differenza fisica sotto canestro che ha pesato anche in attacco dove finiamo con un 12 su 51 da due, tirando quasi sempre da sotto. Se aggiungiamo poi anche un 5 su 20 da tre e 8 su 23 ai liberi si capisce il perché del grosso divario. Peccato non aver potuto giocare al completo. Bravi comunque i ragazzi che hanno giocato.”
Prossimo impegno, sempre in trasferta, domenica 18 marzo alle ore 16.00 contro CFFS Cogoleto Basket.
Di seguito le statistiche complete dei nostri giocatori per questa partita.

A.S.D. Pallacanestro Vado “A” vs A.S.D. Basket Loano E. Garassini

Annunci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.