Basket Loano: Dr. Jakill e Mr. Hyde

Sfuma l’occasione storica di centrare la promozione alla prima partecipazione ad un Campionato Senior, il Campionato Regionale Serie D, per la neonata compagine del Basket Loano Pasta Fresca Bussone, con la sconfitta per 73 a 69 maturata in gara 3 nella finale per il 2° e 3° posto al PalaFigoi di Genova contro Pallacanestro Sestri Studio Grelli.
Con una prestazione, già vista nel corso della stagione, dove riusciamo a fare un’egregia partita per oltre 35 minuti, arrivando ad accumulare oltre 10 punti di margine … e poi … ecco Myster Hyde! Nelle ultimissime battute di gara, la confusione origina una serie di errori che portano ad un eccezionale quanto inspiegabile parziale di 13 a 4 per i genovesi.
Purtroppo in questa occasione i giocatori e la guida tecnica non hanno saputo mettere in campo le soluzioni per arginare il veemente ritorno dei padroni di casa e chiudere la partita. Non vuole essere una critica, tanto meno un’accusa, ma solo la modestissima opinione di chi scrive. Al di là dell’amaro in bocca che ha lasciato questo epilogo “Stevensoniano”, è stata una stagione fantastica, per come era iniziata, ma sopratutto, per il percorso che ci ha condotti alla finale per il secondo posto. Un bilancio assolutamente positivo per questi fantastici ragazzi che fino all’ultimo secondo hanno dato tutto per tentare il colpaccio contro la squadra favorita e per la Società che, ad inizio anno, avrebbe firmato per questo risultato. Coach Roberto Ciccione, coadiuvato dallo staff composto dagli assistenti Marco Rostirolla e Alessandro Taverna, dal preparatore atletico Simone Volpi e dalla dirigente Emanuela Agnolet, hanno fatto un lavoro egregio, prendendo la squadra a stagione in corso con le problematiche che ben si possono immaginare. Oltre al terzo posto in classifica, arriva il fregio di qualità con il premio di miglior guardia del Campionato a Daniele Giulini, miglior realizzatore della squadra, vera e propria spina nel fianco per le difese avversarie.
Un ringraziamento particolare al partner Pasta Fresca Bussone e al fantastico pubblico che ha supportato la squadra nel corso della stagione e in questi avvincenti playoff.
Ci riproveremo la prossima stagione con più convinzione, determinazione e con quell’esperienza maturata che potrà darci quel qualcosa in più per affrontare le situazioni delicate come per quest’ultima partita.
Annunci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.