Il punto: Under 20

La fase a gironi del Campionato regionale Under 20 si è conclusa e come anticipato facciamo il punto della situazione in attesa del calendario della fase orologio. Analizzando la classifica provvisoria del Girone B possiamo notare che si sono formati due tre gruppi e, come per il Girone A, il discorso play-off si limita alle prime quattro squadre.
Altra similitudine con il nostro Girone, le prime due squadre, sono a pari punti e si giocheranno il primato nella seconda fase.
Per quanto concerne il Girone A, sappiamo bene che il primato ci consentirebbe di affrontare ai quarti di finale la quarta classificata con gara 1 in casa e una concreta possibilità di ipotecare il passaggio al secondo turno.
Sentiamo cosa pensa in merito alla stagione del Basket Loano Under 20 coach Simone Volpi, insieme a coach Marco Rostirolla, alla guida della squadra.
D.”In linea di massima quali erano gli obiettivi di inizio stagione?
R.”A inizio anno appena Marco ed io abbiamo preso la squadra sapevamo che lo scoglio da superare sarebbe stato quello di riuscire ad unire un gruppo completamente rinnovato dai nuovi innesti. Non è stato facile inizialmente perché i ragazzi venivano da realtà molto diverse tra di loro. L’obiettivo primario era dunque quello di entrare tutti sullo stesso vagone per intraprendere insieme lo stesso viaggio fissando delle regole di gioco di base ripartendo così dal lavoro sulle collaborazioni semplici sia offensive che difensive.”
D.”Il lavoro fatto fino ad ora è stato più o meno gravoso del previsto?
R.”Una grande mano alla situazione attuale di classifica è stata data dal fatto che i ragazzi si allenano quotidianamente con la prima squadra potendo così aggiungere al loro bagaglio quella dose di scaltrezza in più che durante le partite non fa mai male. Arrivati a questo punto della stagione possiamo ritenerci molto soddisfatti soprattutto guardando al girone di ritorno intrapreso senza sconfitte, rilanciandoci per il primo posto da poter conquistare durante la fase ad orologio.”
D.”Consideri centrati gli obiettivi fino ad ora?
R.”Arrivati a questo punto della stagione possiamo ritenerci molto soddisfatti soprattutto guardando al girone di ritorno intrapreso senza sconfitte, rilanciandoci per il primo posto da poter conquistare durante la fase ad orologio. C’è ancora da lavorare sull’intesa in campo dei giocatori soprattutto a gioco rotto o nei momenti salienti della partita ma sono sicuro che arrivati ai play off anche gli ultimi dettagli si sistemeranno permettendoci così di potercela giocare fino alla fine e noi non vediamo l’ora che inizi la fase calda della stagione!
Grazie Simone e buon lavoro!
Annunci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.