Una bellissima avventura lunga 12 anni

Tutte le cose belle hanno un inizio ma anche una fine, e così pure la mia avventura da Presidente dell’A.S.D. Basket Loano rientra in questa logica.
Cari associati e tesserati, a Settembre sarebbe scaduto il mio terzo mandato di Presidente ma ho voluto presentare le dimissioni anticipate, insieme a tutto il Direttivo, per poter permettere la nascita di un nuovo Consiglio in tempo utile per programmare la prossima stagione sportiva.
Mi piange il cuore, ma la scelta di non proseguire nell’incarico è diventata per me inevitabile per via dei crescenti impegni lavorativi e, conseguentemente, delle maggiori responsabilità professionali che sottraggono sempre più energie al sottoscritto. Continuerò comunque a dare il mio contributo alla Società con altri incarichi o mansioni che mi verranno eventualmente proposti.
Sono stati per me 12 anni veramente molto intensi, un’avventura iniziata da una bicchierata con i 2 amici, Bira e Rino, nell’estate del 2007 e che ha portato la Società a crescere nel tempo, al punto di arrivare quest’anno ad essere rappresentata dalle proprie squadre in tutti i campionati giovanili, compresa la formazione seniores. E’ bello e, al tempo stesso gratificante, vedere la nostra Prima Squadra composta da tanti atleti che hanno iniziato l’attività nel nostro centro minibasket e che oggi hanno completato il loro percorso sportivo entrando nella rosa della serie D.
Vorrei ringraziare tutti coloro che, fino ad oggi, hanno contribuito alla causa dell’Asd Basket Loano “E. Garassini” e che hanno condiviso con me gioie e dolori, soddisfazioni e dispiaceri, ma soprattutto la passione immensa per questo magnifico sport della PALLACANESTRO.
Un ringraziamento particolare lo voglio rivolgere al “mitico” dirigente Emanuela Agnolet che ha accompagnato il gruppo 98’/99’ dai primi anni del mini basket fino al campionato Under 20 di quest’anno. Anche Lei quest’anno ha deciso di prendersi un anno sabbatico ed assumere la sola veste di grande tifosa del Basket Loano.
Non ultimo voglio ringraziare anche mia moglie Giusi per il contributo che ha dato come segretaria del minibasket in tutti questi anni, ma specialmente per aver supportato il sottoscritto nel suo ruolo di Presidente, accettando tutti i disagi famigliari che ne sono conseguiti.
Non mi resta che salutarVi, augurando al nuovo Consiglio Direttivo un proficuo lavoro che possa dare nuovi stimoli al progetto cestistico loanese e…………………. come sempre
FORZA LOANO!!!!!!

UN ABBRACCIO A VOI TUTTI

Marco Vignola

Annunci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.