Il nuovo Consiglio Direttivo del Basket Loano si presenta

Buongiorno a tutti,
innanzitutto intendo ringraziare i soci ed in particolare il direttivo del Basket Loano che mi ha dato fiducia nel presiedere la società, fiducia che spero di meritare. Svolgerò la mia attività al meglio sapendo di essere affiancato da un gruppo coeso e valido; comunico fin da subito che svolgerò il mio compito nel segno della continuità, riconoscendo al direttivo uscente e in particolare al mio amico Marco Vignola il grande sforzo profuso in questi ultimi dodici anni per mantenere vivo il nome del Basket Loano del quale sono orgoglioso di averne fatto parte.
Ora però lasciatemi dare spazio alla squadra con la quale condividerò l’annata sportiva 2019/2020: nella riunione del 4 giugno scorso, oltre alla nomina del sottoscritto in qualità di Presidente, sono stati elette le signore Fiorella Pelosi in qualità di Vice Presidente e Chiara Pizzignac quale Dirigente Responsabile mentre le cariche di Tesoriere e Segretario sono state assegnate a Davide Milani che sarà coadiuvato fino al 31.12.19 dal Presidente uscente signor Marco Vignola; fanno parte del Direttivo anche le signore Anna Garassini e Loredana Massone e il signor Emanuele Campisi.
Forza Loano e un bacione a tutti
Francesco Cacace

Annunci

Dimenticanza voluta

Nel mio precedente saluto alla Società non ho ricordato le 2 figure che hanno lasciato un segno indelebile nella mia avventura di Presidente del Basket Loano: Bira e Rino. Non è stata una dimenticanza perché ne volevo parlare giustamente a parte.
Al mio Amico e Compagno di viaggio “Bira” Emanuele Campisi vorrei rivolgere alcuni particolari ringraziamenti, a testimonianza del suo fondamentale apporto alla causa cestistica loanese:
GRAZIE per avermi tenuto al telefono oltre 2 ore nell’Agosto del 2007 per convincermi a rifondare il Basket Loano insieme a Te e Rino. Senza la Tua insistenza non avrei mai potuto assaporare questi 12 anni intensi e gratificanti
GRAZIE per l’ampia disponibilità che hai sempre offerto alla società in tutti questi anni, ricoprendo più ruoli nei momenti di emergenza
GRAZIE per il sostegno che mi hai dato nei momenti difficili, in particolare quando la società era stata accusata di discriminazione nei confronti di un ragazzo disabile
GRAZIE per il contributo che stai dando al movimento cestistico loanese da oltre 35 anni !!
In questo bellissimo viaggio non siamo stati immuni da errori, tutt’altro, ma abbiamo sicuramente la consapevolezza di averci messo tanto impegno e sacrificio per cercare di trasmettere a molti ragazzi la passione per la pallacanestro.
Purtroppo il nostro grande rammarico rimane quello di non aver potuto condividere con Rino tutte le sfide sportive che abbiamo affrontato fino ad oggi.
Vorrei ricordare il nostro Amico comune con la lettera che Lui ha scritto ai Nostri ragazzi nel Novembre 2009, quando la malattia lo stava già minando nel fisico. Da queste sue poche ed appassionate parole emerge il vero ritratto di Rino, una persona semplice, altruista, ma soprattutto un AMICO VERO.
7 NOVEMBRE 2009
OGGI INIZIA IL CAMPIONATO….FINALMENTE !
IN PANCHINA IL MIO POSTO E’ VUOTO, MA IO SONO AL VOSTRO FIANCO !
SONO ACCANTO AD OGNUNO DI VOI, PER INCORAGGIARVI A FARE DEL VOSTRO MEGLIO….
RAGAZZI, GIOCATE CON IL CUORE……..E FORZA LOANO SEMPRE !
A presto !
RINO
RINO CI MANCHI TANTO !!!

Gli Under 13 chiudono la stagione agonistica del Basket Loano

Sono gli Under 13 a chiudere la stagione agonistica 2018/2019 del Basket Loano con la sconfitta nella trasferta in gara 2 per la finale del Campionato Regionale di categoria contro Oratorio Canaletto con il punteggio di 65 a 40. Al di là del risultato finale una grande stagione per gli Under 13 che hanno raggiunto il massimo risultato, 2° posto in classifica, in questa stagione tra tutte le competizioni affrontate dal nostro club. Onore agli spezzini che hanno messo in campo qualità e quantità in entrambe le gare finali.

Una bellissima avventura lunga 12 anni

Tutte le cose belle hanno un inizio ma anche una fine, e così pure la mia avventura da Presidente dell’A.S.D. Basket Loano rientra in questa logica.
Cari associati e tesserati, a Settembre sarebbe scaduto il mio terzo mandato di Presidente ma ho voluto presentare le dimissioni anticipate, insieme a tutto il Direttivo, per poter permettere la nascita di un nuovo Consiglio in tempo utile per programmare la prossima stagione sportiva.
Mi piange il cuore, ma la scelta di non proseguire nell’incarico è diventata per me inevitabile per via dei crescenti impegni lavorativi e, conseguentemente, delle maggiori responsabilità professionali che sottraggono sempre più energie al sottoscritto. Continuerò comunque a dare il mio contributo alla Società con altri incarichi o mansioni che mi verranno eventualmente proposti.
Sono stati per me 12 anni veramente molto intensi, un’avventura iniziata da una bicchierata con i 2 amici, Bira e Rino, nell’estate del 2007 e che ha portato la Società a crescere nel tempo, al punto di arrivare quest’anno ad essere rappresentata dalle proprie squadre in tutti i campionati giovanili, compresa la formazione seniores. E’ bello e, al tempo stesso gratificante, vedere la nostra Prima Squadra composta da tanti atleti che hanno iniziato l’attività nel nostro centro minibasket e che oggi hanno completato il loro percorso sportivo entrando nella rosa della serie D.
Vorrei ringraziare tutti coloro che, fino ad oggi, hanno contribuito alla causa dell’Asd Basket Loano “E. Garassini” e che hanno condiviso con me gioie e dolori, soddisfazioni e dispiaceri, ma soprattutto la passione immensa per questo magnifico sport della PALLACANESTRO.
Un ringraziamento particolare lo voglio rivolgere al “mitico” dirigente Emanuela Agnolet che ha accompagnato il gruppo 98’/99’ dai primi anni del mini basket fino al campionato Under 20 di quest’anno. Anche Lei quest’anno ha deciso di prendersi un anno sabbatico ed assumere la sola veste di grande tifosa del Basket Loano.
Non ultimo voglio ringraziare anche mia moglie Giusi per il contributo che ha dato come segretaria del minibasket in tutti questi anni, ma specialmente per aver supportato il sottoscritto nel suo ruolo di Presidente, accettando tutti i disagi famigliari che ne sono conseguiti.
Non mi resta che salutarVi, augurando al nuovo Consiglio Direttivo un proficuo lavoro che possa dare nuovi stimoli al progetto cestistico loanese e…………………. come sempre
FORZA LOANO!!!!!!

UN ABBRACCIO A VOI TUTTI

Marco Vignola

Oratorio Canaletto si aggiudica gara 1

Partita dai due volti quella disputata dal Basket Loano Under 13 dei coach Simone Volpi e Alessandro Taverna in gara 1 della finale del Campionato Regionale Under 13 contro P.G.S. Oratorio Canaletto vincitore per 60 a 76 al termine dei 49 minuti.
Dopo un primo quarto intenso con rapidi ribaltamenti si contrappone un secondo periodo con qualche azzardo di troppo che consente la rimonta e il sorpasso agli ospiti che da quel momento non verranno più ripresi. I tentativi di rimonta da parte dei nostri ragazzi vengono ribattuti colpo su colpo dagli spezzini fino alla sirena finale.
Siamo certi che i nostri ragazzi tenteranno di ribaltare la serie a gara 2 domenica 9 giugno alle ore 11.00. Come detto nel precedente articolo la Società e orgogliosa dei nostri ragazzi per quanto fatto in questa stagione e l’esito della finale non cambierà certo questa opinione.
Di seguito la locandina della partita con il link all’elenco dei convocati.
(Finale Gara #2)
Campionato Regionale Under 13 - Finale
Palestra CRDD

Ricominciamo dalla finale

Ecco arrivato il giorno della finale per i nostri piccoli Under 13 contro i pari età di P.G.S. Oratorio Canaletto dopo un incredibile percorso. Una fase a gironi da record senza nemmeno una sconfitta al quale hanno fatto seguito un quarto di finale ed una semifinale sempre decise a gara 3.
Comunque vada questa finale abbiamo già vinto considerato il fatto che abbiamo avuto 3 nuovi innesti del 2006 più qualche 2007 ad integrare il gruppo di 11/12 giocatori. Il grande impegno da parte di tutti i ragazzi ha fatto si che oggi, venerdì 7 giugno alle ore 19.30 al Palasport G. Guzzetti, vada in scena la prima di 3 gare per determinare il Campione Regionale Under 13. Ecco la locandina della partita con il link all’elenco dei convocati agli ordini dei coach Simone Volpi e Alessandro Taverna.
(Finale Gara #1)
Campionato Regionale Under 13 - Finale
Palasport G. Guzzetti

Serie D: sfuma anche la seconda occasione per la C Silver

Con la sconfitta in gara #3 per 41 a 51 nella Finale valevole per il 2° posto del Campionato Regionale Serie D contro Cogoleto Basket sfuma il sogno della promozione in Serie C Silver per il Basket Loano Pasta Fresca Bussone. Dopo l’ultima giornata della stagione regolare con la rocambolesca partita che ha incoronato Interglobo My Basket Genova quale Campione Regionale Serie D non siamo riusciti ad approfittare della seconda chance che ci si è presentata in questa stagione.
Le buone prestazioni viste sul campo, sia in stagione che nei play-off, hanno alzato l’asticella delle aspettative sia per la Società che per i tifosi giunti numerosissimi al Palasport Garassini anche per quest’ultimo appuntamento agonistico. A fine gara la delusione negli sguardi di giocatori e staff tecnico ha lasciato molta amarezza a tutto il movimento. Onore al merito ai ragazzi di coach Angelo Dellarovere che hanno saputo sfruttare la maggiore esperienza incanalando la gara sui binari desiderati fin dalle prime battute. Per noi sarebbe opportuno incassare e archiviare quanto prima la sconfitta e cominciare a pianificare il futuro della nostra prima squadra con una progettualità più consona alle reali possibilità del nostro Club.
Di seguito i tabellini dei nostri giocatori in quest’ultimo impegno agonistico per la prima squadra della stagione 2018/2019.
(Finale Gara #3)
Campionato Regionale Serie D - Finale 2° e 3° posto
Palasport E. Garassini

Ultima gara in Coppa Liguria per gli Under 18

Si conclude con l’ultima gara nel Girone A la Coppa Liguria Under 18 per il Basket Loano con la sconfitta interna in favore di Basket Club Ospedaletti per 52 a 71.
Per nostra sfortuna ci presentiamo a questa gara in formazione largamente rimaneggiata a causa l’indisponibilità di molti elementi per infortuni e altri svariati motivi compreso coach Alessandro Taverna sostituito per l’occasione da coach Emanuele Campisi.

Imperia Basket vs Basket Loano – Coppa Liguria Under 18 (09/04/2019)

Una buona gara da parte dei nostri per che riescono rimanere in partita per oltre 3 quarti di gara per poi cedere negli ultimi 7/8 minuti contro una formazione che annovera tra le proprie fila un giocatore stabilmente impiegato con la prima squadra in Serie C Silver.
Da segnalare il positivo esordio di Andrea Anselmo e Andrea Segato, entrambi classe 2004 ed entrambi a referto.
Ecco i tabellini per quest’ultima gara della stagione per la nostra Under 18.
(3° Giornata)
Coppa Liguria Under 18 - Girone A
Palasport G. Guzzetti

Basket Loano Under 13 in Finale!!!

Ribaltando la serie della semifinale contro Scuola Basket Diego Bologna il Basket Loano Under 13 si aggiudica meritatamente l’accesso alla Finale del Campionato Regionale di categoria. Dopo la sconfitta casalinga in gara #1 i ragazzi dei coach Simone Volpi e Alessandro Taverna si impongono nella trasferta di gara #2 e nella bella nuovamente in casa per 60 a 50.
Nelle ultime 2 partite abbiamo ritrovato la forma migliore un po’ smarrita nei quarti finale e che paresse non arrivare nemmeno alla prima della semifinale. La fisicità degli spezzini ha inciso pesantemente nell’andamento della serie ma i nostri ragazzi hanno messo in campo 2 prestazioni consecutive di ottimo livello giocando di squadra con grande intensità e buona concentrazione. Il nostro nuovo avversario è PGS Oratorio Canaletto che ha regolato in 2 partite PGS Auxilium con largo margine. Fino a questo punto della stagione abbiamo assistito a partite di grande intensità e qualità e dobbiamo affrontare la nuova sfida a testa alta cercando di giocare al meglio con la giusta concentrazione contro un avversario particolarmente temibile. Restate sintonizzati per conoscere date, orari e sedi delle prossime partite.

 

Basket Loano Under gioie e dolori

Solo il Basket Loano Under 13 accede alla finale per la conquista del titolo regionale nel campionato di categoria. Sconfitti entrambi in gara #3 nelle semifinali dei rispettivi campionati gli Under 15 dei coach Emanuele Campisi e Alessandro Taverna così come per gli Under 20 del trio Rostirolla, Volpi, Taverna in due serie particolarmente sfortunate.
Cominciamo con gli Under 15 che si presentano a gara #3 con solo 7 elementi, tra l’altro, con alcuni di questi in condizioni non ottimali. Già dalle prime battute si capisce che sarà una gara particolarmente difficile a giudicare dal ritmo imposto dagli avversari. Nonostante tutto riusciamo a recuperare abbastanza bene il -8 del primo quarto andando al riposo lungo con soli 2 punti di svantaggio con Andrea Anselmo nell’inedito quanto gradito ruolo di trascinatore.
Nel terzo periodo teniamo bene per i primi minuti andando ad impattare a 28 punti dopo di chè la stanchezza per le mancate rotazioni comincia a pesare si chiude a -6. Nell’ultimo quarto arriva il break decisivo de parte dei ragazzi di Spezia che determina il punteggio di 41 a 59 alla sirena finale.
Abbiamo fatto ciò che era nelle nostre possibilità in queste condizioni, ringraziamo i ragazzi, lo staff e tutti quelli che hanno dato il loro contributo per la fantastica stagione agonistica appena conclusa. A seguire i tabellini dei nostri giocatori per questa ultima gara stagionale.
(Semifinale Gara #3)
Campionato Regionale Under 15 - Semifinale
Palasport E. Garassini

Stessa sorte per gli Under 20, giunti al Palauxilium con una formazione non al completo, dove riusciamo a giocare alla pari con PGS Auxilium Genova per quasi tutta la gara cedendo solo nel finale, complice l’infortunio Temmy Stroppa fino a quel momento determinante. Vediamo il commento di coach Marco Rostirolla a fine gara: “Abbiamo giocato un ottima partita lottando con carattere e intensità per tutti i 40 minuti senza mai mollare e rientrando per due volte da parziali importanti e arrivando a giocarci la vittoria sino alla fine. Un applauso enorme a questi ragazzi che hanno dimostrato di essere un gruppo eccezionale. Peccato di essere arrivati a giocarci questa semifinale senza essere al completo e con qualche giocatore acciaccato ma abbiamo giocato una grande serie.”