Facciamo il punto della situazione: Under 13 e Esordienti

Iniziamo una serie di articoli per tastare il polso alle varie squadre impegnate in questa prima parte della stagione agonistica 2017/2018, partendo dalla classe 2005/2006.

Prima parte di stagione al di sopra delle aspettative per quanto riguarda gli Under 13 con a capo lo staff allargato comprendente i coaches Simone Volpi, Alessandro Taverna, Martina Dellisola e Simone Campisi, sotto la supervisione del responsabile tecnico coach e Istruttore Nazionale Minibasket Emanuele Campisi. Ricordiamo che lo staff appena menzionato si occupa anche dei corsi Minibasket che sono il naturale “serbatoio” per ogni Società sportiva che si rispetti.

Dalla classifica del Girone “A” del Campionato Regionale Under 13, si direbbe che possiamo ambire alla terza piazza, risultato di tutto rispetto, tenendo conto che per 6/12 la squadra è composta da ragazzi della categoria Esordienti, quindi nati nel 2006. Non sarà facile tenere il passo del Basket Cairo che ci precede nonostante la gara in meno giocata.

Classifica - Girone A

Pos.SquadraPuntiVintePerseFattiSubitiDiff.
14422417941061733
2261351322935387
3261351060791269
4241261113907206
516810939947-8
614711850944-94
710512634992-358
842145221084-562
921166041187-583

Sentiamo dalle parole di coach Volpi un primo bilancio della stagione: “Inizio di campionato piuttosto inaspettato che ci vede terzi in classifica e possibilità di giocarci l’accesso ai playoff. Tutto questo è stato possibile grazie allo sforzo societario di integrare anche per i più piccoli il secondo allenatore e grazie alla sempre maggiore passione dimostrata dai ragazzi nei confronti di questo gioco e della squadra. Si sta formando un gruppo fantastico. Ora bisogna rientrare in campo ancora più determinati per migliorare esponenzialmente ed essere una vera e propria sorpresa.”

Discorso diverso per quanto riguarda la categoria Esordienti, dove l’agonismo lascia spazio alla rotazione obbligatoria di tutti i giocatori. Ecco le parole sempre di coach Simone Volpi a riguardo: “La squadra composta dai nostri 2006/2007 ha iniziato le prime partite con alti e bassi. Pur essendo una squadra abbastanza eterogenea si vedono i progressi grazie ad un continuo miglioramento del gioco di squadra e della sempre maggiore integrazione e partecipazione sia fuori che dentro al campo dei più piccoli.

Teniamo a ricordare, che per la categoria Esordienti, il risultato viene messo in secondo piano rispetto alla qualità del gioco, gli obiettivi primari sono la crescita tecnica individuale dei ragazzi e la capacità di inserire le abilità di ognuno nel gioco di squadra.

Annunci

Memorial Elio Garassini: ecco com’è andata

Il tradizionale Memorial Garassini anche quest’anno è stato dedicato alla categoria esordienti ed ha visto la partecipazione delle formazioni del Basket Club Finale, della Rari Nantes Bordighera e della Pallacanestro Vado, oltre che i padroni di casa del Basket Loano.

Nella prima semifinale del mattino la formazione loanese supera il Basket Club Finale con il punteggio di 44 a 28, dopo aver disputato un incontro diligente sempre condotto in vantaggio.

A seguire la Pallacanestro Vado si impone in modo autoritario con il punteggio di 45 a 13 sulla Rari Nantes Bordighera, dimostrando di avere una rosa di giocatori completa nei vari ruoli.

Nel pomeriggio sono di scena le finali. Il terzo posto se lo aggiudica la Rari Nantes Bordighera che regola il Basket Club Finale con il punteggio di 47 a 25, dopo una partita piuttosto equilibrata che ha visto lo spunto vincente degli imperiesi soltanto nell’ultimo quarto di gioco.

La partita tra il Basket Loano e la Pallacanestro Vado, già dalle prime battute di gioco, si rivela essere una finale degna della manifestazione. Nel primo quarto i vadesi, grazie ad una maggiore fisicità, si portano avanti di otto lunghezze. I padroni di casa riescono però a reagire nel secondo quarto grazie ad alcune interessanti giocate in attacco che gli permettono di agganciare la squadra avversaria sul punteggio di 15 pari. Basta però qualche piccola disattenzione in difesa del Basket Loano che la Pallacanestro Vado si riporta nuovamente avanti con un margine rassicurante.

I successivi tentativi di riavvicinamento della formazione loanese risultano però sempre ben contrastati dagli avversari che riescono a condurre in porto la vittoria nel Memorial Garassini 2017.

Il risultato finale di 38 a 33 testimonia l’estremo equilibrio visto in campo tra le 2 squadre e fa sperare in una partecipazione da protagonista della formazione del Basket Loano nel campionato provinciale esordienti che inizierà nel mese di Novembre.

Nella cerimonia di premiazione il Presidente Marco Vignola ha ricordato agli atleti ed agli spettatori che il Memorial Garassini, oltre che un evento sportivo, vuole essere anche un momento di solidarietà e riflessione. E’ infatti dall’edizione 2010 che il Basket Loano e la Famiglia Garassini destinano una parte del budget della manifestazione alla Onlus Find The Cure per sostenere un progetto di adozione a distanza in India.

Open Season agli Esordienti del Basket Loano!

Bella soddisfazione per gli Esordienti (2006/2007) al torneo di Bordighera Open Season che, dopo aver regolato il Sea Basket di San Remo, si impongono nella finalissima contro la formazione di casa 24 a 28.

Bravi ragazzi!!!

Open Season: nuovo aggiornamento

Buona la prima!

Vittoria abbastanza agevole nei confronti del Sea Basket San Remo, per gli Esordienti di coach Simone Volpi, per 20 a 49.

Restiamo in attesa dell’esito della finale! Forza ragazzi!

Open Season per gli Esordienti

Torneo Open Season, a Bordighera, per gli Esordienti, sotto la guida esperta dei coaches Simone Volpi e Alessandro Taverna.

Ecco i partecipanti:

  • Bogliolo Mattia
  • Empalmado Scott
  • De la Cruz Jay
  • Scarone Jacopo
  • Mejdi Nour
  • Sadikllari Davide
  • Notari Nicolò
  • Pecchioni Luca
  • Zagato Daniele

Ecco le prime immagini dei ragazzi, praticamente in diretta!

Arrivati e felici!