Gli Under 13 chiudono la stagione agonistica del Basket Loano

Sono gli Under 13 a chiudere la stagione agonistica 2018/2019 del Basket Loano con la sconfitta nella trasferta in gara 2 per la finale del Campionato Regionale di categoria contro Oratorio Canaletto con il punteggio di 65 a 40. Al di là del risultato finale una grande stagione per gli Under 13 che hanno raggiunto il massimo risultato, 2° posto in classifica, in questa stagione tra tutte le competizioni affrontate dal nostro club. Onore agli spezzini che hanno messo in campo qualità e quantità in entrambe le gare finali.

Annunci

Oratorio Canaletto si aggiudica gara 1

Partita dai due volti quella disputata dal Basket Loano Under 13 dei coach Simone Volpi e Alessandro Taverna in gara 1 della finale del Campionato Regionale Under 13 contro P.G.S. Oratorio Canaletto vincitore per 60 a 76 al termine dei 49 minuti.
Dopo un primo quarto intenso con rapidi ribaltamenti si contrappone un secondo periodo con qualche azzardo di troppo che consente la rimonta e il sorpasso agli ospiti che da quel momento non verranno più ripresi. I tentativi di rimonta da parte dei nostri ragazzi vengono ribattuti colpo su colpo dagli spezzini fino alla sirena finale.
Siamo certi che i nostri ragazzi tenteranno di ribaltare la serie a gara 2 domenica 9 giugno alle ore 11.00. Come detto nel precedente articolo la Società e orgogliosa dei nostri ragazzi per quanto fatto in questa stagione e l’esito della finale non cambierà certo questa opinione.
Di seguito la locandina della partita con il link all’elenco dei convocati.
(Finale Gara #2)
Campionato Regionale Under 13 - Finale
Palestra CRDD

Ricominciamo dalla finale

Ecco arrivato il giorno della finale per i nostri piccoli Under 13 contro i pari età di P.G.S. Oratorio Canaletto dopo un incredibile percorso. Una fase a gironi da record senza nemmeno una sconfitta al quale hanno fatto seguito un quarto di finale ed una semifinale sempre decise a gara 3.
Comunque vada questa finale abbiamo già vinto considerato il fatto che abbiamo avuto 3 nuovi innesti del 2006 più qualche 2007 ad integrare il gruppo di 11/12 giocatori. Il grande impegno da parte di tutti i ragazzi ha fatto si che oggi, venerdì 7 giugno alle ore 19.30 al Palasport G. Guzzetti, vada in scena la prima di 3 gare per determinare il Campione Regionale Under 13. Ecco la locandina della partita con il link all’elenco dei convocati agli ordini dei coach Simone Volpi e Alessandro Taverna.
(Finale Gara #1)
Campionato Regionale Under 13 - Finale
Palasport G. Guzzetti

Serie D: La Finale!!!

Per la seconda stagione consecutiva il Basket Loano Pasta Fresca Bussone accede alla Finale valevole per il 2° posto nel Campionato Regionale Serie D. Dopo la delusione della sconfitta nella gara decisiva per il titolo regionale contro Interglobo My Basket Genova i ragazzi di coach Roberto Ciccione sono più che mai determinati a guadagnarsi la promozione in Serie C Silver a cominciare da gara #1 in programma domenica 19 maggio alle ore 18.30 al Palasport E. Garassini contro CFFS Cogoleto Basket di coach Angelo Dellarovere vincitrice dell’altra semifinale.
Nel corso della regular season la disputa tra le due compagini è finita con una vittoria ciascuna e il pronostico è tutt’ora incerto. Da un lato l’ottimo livello tecnico/agonistico dei nostri e dall’altro lato esperienza e qualità sono i plus delle due squadre. Quindi siamo tutti nuovamente invitati a sostenere i nostri ragazzi in questa nuova entusiasmante sfida. Dalla locandina della partita si può accedere all’elenco dei convocati da parte dello staff tecnico della prima squadra dal momento in cui verrà comunicato.
(Finale Gara #1)
Campionato Regionale Serie D - Finale 2° e 3° posto
Palasport E. Garassini

Basket Loano: Dr. Jakill e Mr. Hyde

Sfuma l’occasione storica di centrare la promozione alla prima partecipazione ad un Campionato Senior, il Campionato Regionale Serie D, per la neonata compagine del Basket Loano Pasta Fresca Bussone, con la sconfitta per 73 a 69 maturata in gara 3 nella finale per il 2° e 3° posto al PalaFigoi di Genova contro Pallacanestro Sestri Studio Grelli.
Con una prestazione, già vista nel corso della stagione, dove riusciamo a fare un’egregia partita per oltre 35 minuti, arrivando ad accumulare oltre 10 punti di margine … e poi … ecco Myster Hyde! Nelle ultimissime battute di gara, la confusione origina una serie di errori che portano ad un eccezionale quanto inspiegabile parziale di 13 a 4 per i genovesi.
Purtroppo in questa occasione i giocatori e la guida tecnica non hanno saputo mettere in campo le soluzioni per arginare il veemente ritorno dei padroni di casa e chiudere la partita. Non vuole essere una critica, tanto meno un’accusa, ma solo la modestissima opinione di chi scrive. Al di là dell’amaro in bocca che ha lasciato questo epilogo “Stevensoniano”, è stata una stagione fantastica, per come era iniziata, ma sopratutto, per il percorso che ci ha condotti alla finale per il secondo posto. Un bilancio assolutamente positivo per questi fantastici ragazzi che fino all’ultimo secondo hanno dato tutto per tentare il colpaccio contro la squadra favorita e per la Società che, ad inizio anno, avrebbe firmato per questo risultato. Coach Roberto Ciccione, coadiuvato dallo staff composto dagli assistenti Marco Rostirolla e Alessandro Taverna, dal preparatore atletico Simone Volpi e dalla dirigente Emanuela Agnolet, hanno fatto un lavoro egregio, prendendo la squadra a stagione in corso con le problematiche che ben si possono immaginare. Oltre al terzo posto in classifica, arriva il fregio di qualità con il premio di miglior guardia del Campionato a Daniele Giulini, miglior realizzatore della squadra, vera e propria spina nel fianco per le difese avversarie.
Un ringraziamento particolare al partner Pasta Fresca Bussone e al fantastico pubblico che ha supportato la squadra nel corso della stagione e in questi avvincenti playoff.
Ci riproveremo la prossima stagione con più convinzione, determinazione e con quell’esperienza maturata che potrà darci quel qualcosa in più per affrontare le situazioni delicate come per quest’ultima partita.

Serie D: una partita che vale una stagione

Ci siamo, domani 3 giugno alle ore 19.00 al Palasport Lago Figoi di Genova contro Pallacanestro Sestri Studio Grelli il Basket Loano Pasta Fresca Bussone gioca la gara che potrebbe segnare un passo storico per la Società, per la prima volta della sua giovane storia impegnata nel Campionato regionale Serie D e già in grado di giocarsi secondo posto e promozione in Serie C Silver.Una Campionato di Serie D affrontato all’insegna del risparmio con un roster composto dai giocatori Under 20 più 8 “Senior” che, dopo un inizio difficile, hanno trovato i giusti equilibri all’interno dello spogliatoio e sul campo di gioco e inanellato una serie di risultati di tutto rispetto con l’accesso ai playoff. Ma è proprio nei playoff che si è vista la forza ed il carattere della squadra, che sempre ribattuto colpo su colpo alle sfuriate dell’avversario di turno, fino a giungere alla finale. Non sarà della partita il capitano Paolo Bussone ancora convalescente dopo l’infortunio alla mano.
Ora la possibilità di scrivere il capitolo più importante, fino ad ora, con un pensiero per il compianto Rino Rigardo, che ne andrebbe oltre modo orgoglioso.
Ritrovo alle ore 14.30 al Palasport E. Garassini per i convocati visibili nel link di seguito con i dettagli della partita.

Gli Under 20 non concedono il bis

Sconfitta in gara 3 della Finale del Campionato Regionale Under 20 per il Basket Loano contro la forte formazione di UISP Rivarolo Basket per 72 a 64.
Una gara sempre all’inseguimento dei padroni di cassa con dispendio di energie al di sopra della media ha causato quel leggero calo di lucidità fatale per il risultato finale.
Sfumata l’occasione di bissare il successo dell’allora Under 18 per i ragazzi del 98/99 e per i coaches Alessandro Taverna e Vincenzo graziani, molto rammaricati per il risultato ma altrettanto soddisfatti per la disponibilità e l’impegno messo in campo da tutti per tutta la stagione che termina con un bilancio assolutamente positivo.
Per gli Under chiamati in prima squadra un ultimo sforzo, il più pesante, domenica 3 giugno con un’altra importante finale, quella per la promozione in Serie C Silver, sempre in gara 3 e sempre contro la favorita Pallacanestro Sestri Studio Grelli.
Siamo tutti invitati il trasferta al PalaFigoi per sostenere il Basket Loano Pasta Fresca Bussone in quest’ultimo importantissimo impegno.

Finale Under 20: una gara che vale una stagione

Ci risiamo, come 2 anni fa, per i ragazzi del 98/99, una nuova entusiasmante finale che si decide a gara 3. Oggi, martedì 29 maggio alle ore 20.00 alla Palestra Morante contro UISP Rivarolo Basket si decide la squadra Campione Regionale Under 20. Non si capisce bene perché si debba giocare una finale in una palestra che non dispone del benché minimo spazio per ospitare le tifoserie delle squadre avversarie … o forse si capisce benissimo.La Federazione non interviene mai in questi casi dove probabilmente basterebbe una semplice invito ad ospitare le partite più importanti in impianti idonei. Forse è anche per questo motivo che UISP Rivarolo sia e rimanga la favorita, in questo caso, il fattore campo può avere un peso diverso. I nostri ragazzi sono all’altezza della situazione e se sapranno mettere in campo tutte le qualità di cui dispongono possono giocarsela fino in fondo. L’esperienza del Campionato Regionale Serie D per molti degli Under 20 può essere un’arma a doppio taglio, con la crescita tecnica e agonistica da un a parte e il dispendio di energie fisiche e nervose dall’altra. Comunque sia, ci auspichiamo che si svolga una partita corretta, ben arbitrata come le precedenti, e, come si suol dire in questi casi, VINCA IL MIGLIORE!!!
Ritrovo al Palasport E. Garassini per le ore 17.10.
Ecco i convocati dai coaches Alessandro Taverna e Vincenzo Graziani insieme ai dettagli della gara. Per chi volesse raggiungere l’impianto che ospita la gara basterà toccare la sede per avviare automaticamente il navigatore con la destinazione, tutto ciò se si dispone di un dispositivo mobile come smartphone o tablet.

Serie D: Loano vince in rimonta e allunga la serie

Incredibile quanto entusiasmante vittoria del Basket Loano Pasta Fresca Bussone contro Pallacanestro Sestri per 71 a 62 dopo una clamorosa rimonta davanti ad un fantastico pubblico.
Da come si era messa la partita dalle prime battute, con un parziale di 0 a 11, le sensazioni non erano delle migliori ma i ragazzi di coach Roberto Ciccione, feriti nell’orgoglio, hanno reagito con veemenza e portato a casa una vittoria con una rimonta da grande squadra.
Il carattere messo in campo ha lasciato tutti positivamente esterrefatti e speranzosi per gara 3 di domenica 3 giugno al PalaFigoi dove i padroni di casa, che restano comunque favoriti, scenderanno in campo con il “coltello tra i denti” sportivamente parlando.Ma veniamo alla cronaca della gara: come dicevo, un primo quarto, letteralmente, da dimenticare che si conclude con il punteggio di 11 a 25. Una prima reazione si manifesta già nel secondo periodo che termina con un confortante -7 rispetto al -14 del precedente. Nel terzo quarto sono i numerosi errori da entrambe le parti a definire il parziale di sostanziale parità con una differenza di 1 punto a favore degli ospiti. Nell’ultimo quarto l’attenzione e l’intensità dei nostri giocatori hanno fatto la differenza con nuove soluzioni di gioco e scelte coraggiose che ci hanno permesso sorpasso e fuga per il definitivo +9. Altro fattori determinanti, in positivo rispetto a gara 1, la precisione ai tiri liberi con 21 su 28, ben 30 rimbalzi totali e un computo sulle palle perse/recuperate di 10/12.
Siamo ancora in corsa per il secondo posto in campionato con l’auspicio che l’euforia del momento lasci il posto alla concentrazione e alla determinazione assolutamente necessarie per portare a casa il risultato in gara 3.
Vi rimando alle statistiche dei nostri giocatori per questa gara.
Basket Loano Pasta Fresca Bussone vs Pallacanestro Sestri Studio Grelli

Serie D: non è ancora finita

Ecco qua, siamo giunti a gara 2, al di la di ogni più rosea aspettativa, possiamo giocarci il secondo posto in campionato e la promozione in Serie C Silver, o per lo meno, portare il match-point a gara 3 con Pallacanestro Sestri, che è e resta la favorita.
Analizzando meglio l’andamento e le statistiche di gara 1 della finale del Campionato Regionale di Serie D, valevole per il 2 e terzo posto, si intravede una reale possibilità di allungare la serie fino a gara 3. Per avere ragione dei forti avversari, bastava un po’ di precisione in più, certamente più facile a dirsi che a farsi, nessuno lo mette in dubbio, ma ampiamente nelle nostre capacità, come più volte dimostrato nel corso della stagione.
Ma pensiamo alla partita di questa sera, sabato 26 maggio, al Palasport G. Guzzetti dove alle ore 20.30 inizierà la sfida che può allungare di un ulteriore match la stagione dei ragazzi di coach Roberto Ciccione, da interpretare nel migliore dei modi, davanti al nostro caloroso pubblico. Ecco il link con le convocazioni e i dettagli della partita.