Under 20 vince a Savona

Buona prestazione e vittoria in trasferta per il Basket Loano Under 20 contro Fortitudo Pallacanestro Savona per 44 a 70. Formazioni rimaneggiate per entrambe le contendenti che si affrontano a viso aperto già dalle prime battute in quest’ultima gara della fase a gironi. Dopo qualche errore iniziale i nostri ragazzi aumentano la concentrazione e cominciano a macinare gioco con buone conclusioni.
La gara fila via liscia anche con le rotazioni dalla panchina già dal secondo periodo con il vantaggio che si incrementa costantemente fino al +36 sulla sirena finale. Vediamo il commento di coach Marco Rostirolla a fine gara: “Buona partita giocata con discreta intensità. Dopo un inizio a “freddo” abbiamo registrato la difesa e l’attacco trovando buone soluzioni che ci hanno permesso di entrare in controllo della partita. Ottimo l’esordio dei 2003 convocati che hanno giocato con personalità sia in difesa che in attacco, buono anche il rientro dei 2001 Riccardo Scarrone e Matteo Dellisola. Adesso testa ai playoff dove dovremo giocare con massima intensità mentale. Per finire un ringraziamento ai 2003 che convocati senza preavviso si sono resi immediatamente disponibili.” In attesa delle date dei quarti di finale vediamo la classifica del Girone A e le statistiche dei nostri giocatori per questa partita.

Classifica - Girone A

Pos.SquadraPuntiVintePerseFattiSubitiDiff.
13417515801206374
2321621391962429
32613513571090267
420107114211366
51261211561190-34
663157991211-412
700177461351-605
Annunci

Under 20 in campo per la prima di ritorno

Di nuovo in campo il Basket Loano Under 20 dopo il giro di boa in trasferta a Savona contro la Fortitudo di coach Sandro Morando prevista per lunedì 10 dicembre alle ore 19.45 al Palasport Settimio Pagnini. La fine della tornata di andata del Girone A del Campionato Regionale di categoria ci vede in seconda piazza, in coabitazione con BVC Sanremo e Basket Pegli, a 4 punti dall’imbattuta Cogoleto Basket a 12 punti.
Per tenere il passo di Cogoleto e assolutamente necessaria una vittoria e la gara da affrontare è ampiamente alla nostra portata. Di fatto la Fortitudo è ancora al palo con una formazione giovanissima con molti atleti sotto leva non è riuscita a vincere ancora una partita.
A seguire la locandina della partita con il link per visionare l’elenco dei convocati agli ordini dei coaches Marco Rostirolla e Simone Volpi dove ritroviamo Alessio Volpi dopo l’infortunio occorsogli in allenamento ad inizio novembre.

Anche Alessandro in partenza

Anche per Alessandro Morando, talentuoso giocatore della Fortitudo Pallacanestro Savona, si profila un futuro fuori dalla Liguria, dopo le ultime 2 stagioni passate tra le fila del Basket Loano. La prossima stagione infatti militerà tra le fila del Junior Casale, importante Società del Monferrato.
Dopo il serio infortunio, occorsogli in allenamento a gennaio, Alessandro si è ripreso alla grande e si è allenato intensamente per tornare più grande di prima, come confermano le ultime prestazioni.
Classe 2004, ultimo di una stirpe di cestisti, figlio e nipote d’arte, il padre Sergio e lo zio Sandro hanno militato a lungo in Serie B, come la progenie “emigra” in Piemonte per proseguire nella sua giovane carriera e tentare il salto di qualità che merita, così come hanno fatto i cugini Nicolò Morando, in forze al Basket Carrara, e Mattia Marchetti, nell’Academy Fidenza, entrambi in Serie C Gold.
Dalla Società Basket Loano, dai compagni di squadra, dai genitori e dagli allenatori Emanuele Campisi e Alessandro Taverna un sincero “IN BOCCA AL LUPO!!!” ad Ale per una stagione ricca di soddisfazioni.